A.p.e. Como

Serve la certificazione energetica a Como?

Certificazione Energetica a Como
a partire da 110€ tutto compreso
  Lo Studio Ebner, certificatore energetico in Lombardia e Piemonte, offre un servizio altamente qualificato di rilascio certificati energetici (detti anche Attestati A.P.E.) a Como e nei comuni limitrofi.   Potrete usufruire dellapromozione speciale per il rilascio della certificazione energetica per vendita o affitto di immobili nel comune di Como e dintorni a partire da soli 110€ anzichè 200€, media nel settore certificazioni energetiche.     L'offerta è "tutto compreso" e prevede il sopralluogo, l'acquisizione dati mancanti, la redazione e consegna dell'attestazione di prestazione energetica entro pochi giorni dal sopralluogo.   Contattateci al nostro Numero Verde Gratuito per maggiori informazioni o chiarimenti, saremo lieti di fornirvi consulenza nell'ambito certificazioni. Potrete, inoltre, utilizzare il format presente nel sito per la Richiesta Preventivi on Line, riceverete una risposta entro 24 ore.                                                             

Richieste più frequenti

Certificazione Energetica Como Low Cost - Certificazione Energetica Como Costi - Certificazione Energetica Novara Prezzi - Classe Energetica - Costo Certificazione Energetica Como - Offerte Certificazione Energetica Como - Attestato A.P.E. Como - Attestato A.P.E. costo - A.P.E. attestato dicertificazione energetica - A.P.E. attestato di prestazione - Certificatore Energetico Como - Elenco Certificatori Como

 

Quando richiedere la certificazione energetica a Como

√ Se sei un proprietario di immobili a Como in regione lombardia dal 1° Settembre 2007 per tutti gli edifici, indipendentemente che siano o meno superiori a 1000 metri quadrati (es. villette), dovrai affidarti a un certificatore energetico.   √ Alcuni esempi: in caso di compravendita ed affitto del tuo immobile, in caso di modifica dell'involucro, in caso di nuove costruzioni, nel caso di miglioramenti che vogliano portare ad isolare il tuo immobile termicamente (es. isolamento a cappotto, cambio dei serramenti, ecc), cambiare la caldaia con una caldaia a condensazioneinstallare pannelli solari per l'acqua sanitaria al fine di accedere all'incentivo del 55%. 

    √ La certificazione energetica al momento ha due scopi di utilizzo principali:
  1. per il rogito: L'Attestato di Certificazione energetica è indispensabile per tutti gli atti notarili di compravendita di ogni singolo immobile ;
  2. dal 1° luglio 2009 e dal 1° luglio 2010 anche per gli atti di locazione.
  3. per l'accesso alle detrazioni del 55% sul reddito IRPEF: l'attestato energetico fa parte della documentazione necessaria all'ottenimento degli sgravi fiscali.
  √ La certificazione energetica di un'abitazione consiste sostanzialmente in una certificazione (o dichiarazione), rilasciata da personale qualificato, in grado di attestare il consumo degli edifici esistenti.

  Il professionista che firma si assume la responsabilità di ciò che dichiara per dieci anni!